Radio Cora - trasmissioni

    articoli

  • Prima che sia troppo tardi

    L'art. 11 della Costituzione Italiana afferma che "l'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali". Per parlare delle guerre di oggi e di ieri che non cambiano nelle cause e neanche nelle conseguenze. A cura del Comitato fiorentino FERMIAMO LA GUERRA.

  •  
    Fiabe CORA

    Storie per viaggiare, ridere e sognare... Lette da Manuela Giugni.

  •  
    Progetto "Insieme"

    Conoscere il Porrajmos, lo sterminio dei rom e dei sinti, individuarne una continuità con lo stereotipo odierno dello "zingaro", che continua a generare esclusione e ghettizzazione. È lo scopo del progetto "Insieme. Dal Porrajmos alla strategia nazionale d’inclusione con i rom e con i sinti", con capofila il Liceo scientifico N. Copernico di Prato.

  •  
    STORIE DI ORDINARIO ATTIVISMO

    Le mirabolanti azioni degli attivisti di Greenpeace, narrate da chi le ha vissute in prima persona.

  •  
    Io sto bene io sto male

    IO STO BENE IO STO MALE – Come ti promuovo la salute A cura della naturopata Maria Grazia Campus. Il programma di RadiO Cora dedicato a tutte le ascoltatrici e gli ascoltatori che hanno un malessere, e vorrebbero tornare a stare bene; ma anche a tutte le ascoltatrici e gli ascoltatori che si sentono bene ma vogliono stare meglio con se stessi e con gli altri.

  •  
    Si può fare!

    Il mondo è oggi dominato da pochi soggetti che ne sfruttano potenziale e risorse, inaridendo la Terra e impoverendo le popolazioni che vi abitano. Continuerà ad essere così fino a quando non ci renderemo conto che un'alternativa a quella che ci è stata imposta, è possibile o meglio Si può fare! Trasmissione che parla di energia, rinnovabili, nuove tecnologie, nuovi stili di vita. A cura di Marco Catellacci

  •  
    Le nostre Storie

    Le nostre storie Conoscere il passato per capire il presente E’ la trasmissione settimanale su Radio CORA in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana. Ogni mese viene affrontato un tema nei suoi vari aspetti e risvolti storici, sociali e territoriali.

  •  
    LINEA DIRETTA AMBIENTE- BENI CULTURALI

    Bel-paese o paese del Ben-godi? L'ambiente è un bene primario tutelato dalla costituzione, come il paesaggio. Eppure gli esempi di un uso distorto, di un attacco continuo, di vere e proprie devastazioni, sono all'ordine del giorno, sotto gli occhi di tutti. Per capire e conoscere...E per sapere come difendersi. A cura di Maria Rita Signorini

  •  
    Tutti (i) figli di Annibale

    Dignità, diritti, antirazzismo. perchè almeno una volta nella vita siamo stati tutti migreanti. Da qualcosa.

    Nel segno dell'articolo tre dlela Costituzione che sancisce la pari fignità degli esseri umani, e della dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo, parole, voci e riflessioni contro l'intolleranza, il razzismo e la negazione quotidiana dei diritti.

  •  
    Nuevo Mundo l'orizzonte di tutti: scoperta, conquiste, amore e conoscenza dell’America Latina

    Un dialogo sull’America Latina nella speranza di ritrovare la nostra comune appartenenza, con la volontà di aiutarci a scoprire nell’altro noi stessi, per ricordarci che i diritti da conquistare sono i diritti di tutti, che amare le differenze ci rende migliore la convivenza con i nostri simili e che conosce i fatti al di là di nostri confini ci aiuta a capire i fatti nostri…perchè il mondo è l’orizzonte di tutti!

  •  
    Diario d'oltralpe

    Per raccontare un paese vicino ed allo stesso tempo misconosciuto:la Francia, che, oltre ad essere culla della democrazia moderna, è uno straordinario laboratorio politico e sociale che spesso anticipa le tendenze continentali e globali.

    A cura di Francoise Baicchi

  •  
    Quannomepare

    Il blog di Renato Scalia in radio. Antimafia, legalità, ordine pubblico. Senza retorica e al di là degli annunci mediatici. Quannomepare... per darci una mossa, prima di finire male.

    http://quannomepare.blogspot.it/

  •  
    Radici e ali

    Il futuro nasce dal passato, ma si attua nel presente

    Trasmissione di attualità e memoria dell'ANPI di Firenze. a cura di Francesca Innocenti. Per segnalazioni, informazioni, curiosità mail to: anpiprovinciafi@gmail.com

  •  
    Left Lab, la riva sinistra di Prato

    Le notizie, le problematiche, le potenzialità , l'arte, la cultura, il lavoro, l'immigrazione, l'economia, la tecnologia viste 'da sinistra' per stare dentro ad una nuova visione della città , dell'area metropolitana ...e del mondo.

  •  
    Deus ex machina

    Deus Ex Machina è una trasmissione che nasce dalla necessità di far conoscere e apprezzare dischi sconosciuti ai più, con l’obiettivo di dare visibilità anche nel nostro paese a sonorità ed etichette nuove, eclettiche e di sicuro spessore, di ogni tempo e luogo. I generi che verranno trattati sono molteplici: dal jazz, al soul, al rap, alla house, al trip hop, alla sperimentale.

  •  
    Casta diva

    vezzi, lazzi, e frizzi della politica contemporanea. Perché quando la realtà supera la fantasia è il momento di bersi un cordiale; prima che sia troppo tardi

  •  
    Universale d'essai

    Visioni e riflessioni da questo ed altri mondi.

    A cura di Andrea Bigalli

  •  
    Parole per cambiare il sistema

    La comunità delle Piagge di Firenze racconta un'altra idea di crescita e di sviluppo tramite le esperienze di microcredito e di finanza autogestita.

  •  
    Hully Gully!

    Collezione di grandi tradizioni e piccoli rituali attraverso le interviste di Festina Lente. Perché ci sono sempre passi da ripassare se l'appuntamento è importante.

    Per suggerimenti rituali ed interviste scrivere a la.festina@gmail.com

  •  
    Palloni gonfiati

    Il calcio e l’Italia come non ve lo racconta nessuno di e con Massimo Cervelli

  •  
    Coraline...notizie in libertà

    Speciali, approfondimenti, inchieste. Tutto quello che non trovate sulle prime pagine dei giornali.

  •  
    Diritti più Giustizia uguale Pace

    Diritti più Giustizia uguale Pace. Osservatorio critico su politica internazionale, diritti umani, memoria. Un osservatorio critico sulla politica internazionale declinata dal punto di vista dei diritti umani, della giustizia e della memoria. Basata sull'assunto che il rispetto dei diritti civili fondamentali e della giustizia sono le condizioni uniche e imprescindibili per garantire la pace.

    a cura di Riccardo Michelucci

  •  
    La forza dei libri

    Leggere è un atto individuale che ci permette di crescere insieme. Una trasmissione per parlare del potere dei libri, dei luoghi della lettura, delle idee e delle relazioni che le pagine mettono in moto

    a cura di Paolo Ciampi e Simone Siliani

  •  
    Pane e Costituzione

    Ovvero: quando la Costituzione incontra l'attualità politica. E non la riconosce.

    A cura di Gabriella Chiaramonte e Cinzia Niccolai

  •  
    Lettere dal pianeta Italia

    Riflessioni sul nostro beneamato Paese. Perché la macchina del tempo atterra sempre in posti sbagliati....

    A cura di Francesco Baicchi

  •  
    Cibo resistente

    Cucina popolare e ricette che non passano mai di moda. Per riscoprire il piacere di padelle, fornelli e tegami.

    A cura di Giovanna Bagni

  •  
    Il ricostituente

    Dalla Cronaca alla Costituzione e ritorno. I Fatti, le leggi, le opinioni alla prova della Carta.

    A cura di Aldo Meschini

  •  
    ABC Costituzione

    la Costituzione spiegata ai più piccoli. Ed anche a chi ha avuto la fortuna di non crescere mai!

    A cura di Rita Montera

  •  
    Tabula rasa

    Donne liberamente in onda

    La trasmissione che parla di stereotipi di genere, di autodeterminazione, di libertà di scelta, di diritti.

  •  
    Notizie in movimento

    Giornalisti e cittadini nell'informazione che cambia. Trasmissione a cura di Associazione Stampa Toscana

    Costituzione Italiana

    Art. 21.

    Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Tutelare il bene ‘Informazione’: per questo  l’Associazione Stampa Toscana, sindacato unitario dei giornalisti toscani, ha fortemente voluto,  assieme a Radio Cora, promuovere una trasmissione che punti a promuovere un bene comune quale è l’informazione. Un bene che troppo spesso è stato sottovalutato in questi anni, che ha invece un suo rilievo costituzionale e per chi intende promuovere i valori della Costituzione l’informazione è qualcosa di estremamente prezioso ed essenziale. L’intenzione è, attraverso questa trasmissione , quella di condividere   l’idea di ’”informazione bene di tutti”, per questo cercheremo di interrogarci insieme su tutte le questioni che possono promuovere una informazione migliore, basata su  un buon lavoro giornalistico e sul contributo, la condivisione, la partecipazione all’informazione che può essere davvero di tutti.

  •  
    Handicap e tabù

    La realtà quotidiana delle persone disabili nel mondo del lavoro, della scuola, dell'università, dei rapporti sociali. E un'analisi di come i mezzi di comunicazione raccontano la disabilità, con quali filtri o schemi narrativi, in quali occasioni e con quanta aderenza alla realtà.

  •  
    Il mondo dei bambini

    Fiabe ed illustrazioni inedite a cura di Milena Prestia. Seguendo nei sogni il suo piccolo Martin, l'autrice ha scoperto un mondo fantastico che è proprio vicino al nostro, da dove veniamo tutti prima di nascere, da ascoltare e guardare insieme.

  •  
    7 steps to heaven

    Un percorso che parte dalle origini della musica Jazz, attraversando tutte le sue incredibili evoluzioni. Ascoltando la musica dei più grandi artisti, ci confronteremo con il lavoro dei musicisti del passato, fino ad arrivare a quelli del presente, attraverso 7 brani che costituiranno ogni puntata.

  •  
    Mondialismi

    MONDIALISMI, Ricami storiografici e spiglature pallonare in salsa brasiliana, Di e con Massimo Cervelli
    In vista di Brasile 2014, parlando della storia dei mondo e dei mondiali, attraverso la lente del pallone. Un omaggio all'epopea popolare del calcio dagli albori dei nazionalismi, al trionfo della globalizzazione.

  •  
    Avant-garde

    AvantGarde nasce con lo scopo di far conoscere le ricchezze della produzione elettronica mondiale, senza barriere di genere. L'ascoltatore viene accompagnato per un'ora e mezzo in maniera trasversale fra i vari generi (techno, glitch, rock sperimentale, IDM, chill out...) che caratterizzano questo mondo, senza allinearsi su di un solo filone. Una collana di perle, con la qualità e la ricerca come unico filo conduttore.