Radio Cora - HISTOIRE DOC: 24 marzo, anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine

articoli

  • HISTOIRE DOC: 24 marzo, anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine

     

    Fosse-Ardeatine25/03/2015

    Il 24 marzo ricorre l’anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine, uno degli episodi più tragici della guerra partigiana. 335 persone furono trucidate dai nazisti in rappresaglia all’attentato compiuto il giorno precedente dai membri del GAP ( Gruppo di Azione Patriottica) in Via Rasella, che provocò la morte di 33 soldati tedeschi.

    Kappler, ufficiale delle S, comandante della polizia tedesca a Roma, ordinò la fucilazione di dieci italiani per ogni tedesco ucciso. 335 tra detenuti politici (civili e militari), ebrei o semplici sospetti vennero trucidati nelle antiche cave di tufo nei pressi di Via Ardeatina, oggi trasformate in monumento nazionale, simbolo della durezza dell’occupazione tedesca a Roma durante la Seconda Guerra Mondiale.

    Audio tratta da TV Cultura. A cura di Niccolò Matellini

     

     

     

     

     

     

    3785 Vis. 1 Vis. oggi