Radio Cora - Perchè oggi sono OTTIMISTA? Post di spiegazione (for dummies).

articoli

  • Perchè oggi sono OTTIMISTA? Post di spiegazione (for dummies).

    La precedente gestione “primulosa” della campagna di vaccinazione ha causato uno spreco di dosi scandaloso e quasi tutti i decessi di oggi sono dovuti a questo (ma per il Mao di Bisceglie Boccia è colpa degli aperturisti con effetto retroattivo, sempre grazie ai viaggi nel tempo, esattamente come le teorie di Cartabellotta e di Lopalco sull’utilità delle restrizioni).

    Come si vede dallo stato delle vaccinazioni al 9 marzo (a soli 8 giorni dalla nomina del Generale Figliuolo, non ho purtroppo un dato precedente), il target dei vaccinati era TOTALMENTE SBAGLIATO. Abbiamo sprecato una marea di dosi su gente (ad esempio 20enni in smartworking non sanitari) che ha più probabilità di morire per caduta di un meteorite che per via del virus (99% dei decessi Covid-19 over 50).
    L’età media dei deceduti resta 81 anni, costante ormai da 1 anno; ciò significa che come GIUSTAMENTE hanno fatto notare sia Draghi che Figliuolo, bisognava subito cambiare passo e targetizzare le inoculazioni verso le categorie realmente a rischio.
    Come si vede da un facile confronto tra i due grafici, in soli 20 giorni la colonna degli over 80 è salita finalmente di netto rispetto alle altre.
    Questo è l’approccio giusto per velocizzare le riaperture, ammesso che Robertino (figlio del precedente governicchio che si è inventato le “categorie prioritarie” per smaltire un po’ di dosi di Astrazeneca, poco funzionale sugli anziani) capisca finalmente che, come stanno facendo in Usa, bisogna smettere di inseguire il contagio (che non si azzererà mai con un virus endemico) una volta messe in sicurezza quella categoria di persone che, seppur con riserva di rari effetti collaterali, rischiano davvero di morire per il virus.
    Se il clan di geni (purtroppo alcuni sono ancora lì) della Corte di Giuseppi avesse letto un solo report Iss sulle caratteristiche dei pazienti deceduti Covid, probabilmente non avremmo avuto nessuna terza ondatina.
    P.s.: So di avere diversi contatti scettici sui vaccini, ma non me ne vogliate; un ultraottantenne rischia più col virus che col vaccino, esattamente come sono dubbioso sul vaccinare giovani e in salute. Da me leggerete sempre un parere onesto e senza interesse, sperando che mi perdoniate anche eventuali errori.
    MARVYN FRISCIRA
    3098 Vis. 129 Vis. oggi