Radio Cora - Elvira Mujcic. Srebrenica, le migrazioni ed il senso del racconto personale nelle memorie collettive

articoli

  • Elvira Mujcic. Srebrenica, le migrazioni ed il senso del racconto personale nelle memorie collettive

    Elvira Mujcic intervistata a Prato lungo la linea di narrazione dei suoi ultimi due libri: “Dieci prugne ai fascisti” e “Consigli per essere un bravo immigrato”. Srebrenica, a 25 anni di distanza dal genocidio, è qui raccontata nell’intersecarsi con le storie di migrazione plurali che riportano sempre all’intimità dei singoli individui, con le proprie storie personali costrette a fare i conti con la necessità d’incasellarsi in categorie costruite da altri. Sono storie di forza e resistenza che devono essere reinserite nella narrazione banale della “fragilità”, perché senza essere riconosciuto “fragile” non puoi restare. Ascolta il podcast.

    3398 Vis. 1 Vis. oggi