Radio Cora - La sinistra riparta dalla Costituzione

articoli

  • La sinistra riparta dalla Costituzione

    Dice che per tornare a vincere la sinistra deve avere poche parole riconoscibili e spendibili in campagna elettorale (tipo ‘flat tax’, ‘reddito di cittadinanza’ ‘quota 100’).

    Io invece dico che sicome la politica è una cosa seria e non una buffonata fatta di annunci , e siccome la realtà è un tantino più complessa degli slogan, la sinistra di parole deve averne non 3 ma 300 mila. Tante quante ce ne sono nella nostra Costituzione. Ed alcuni concetti chiari: uguaglianza, solidarietà, gisutizia. Uguaglianza vuol dire che tra diversi non si fanno parti uguali. Solidarietà che nella nostra Nazione nessuno va lasciato indietro e che ci si aiuta l’un l’altro. Giustizia che ciascuno deve avere secondo i propri bisogni,e le proprie aspirazioni, nell’equilibrio tra diritti e doveri su cui si fonda una comunità armonica. A questa trinomia oggi dobbiamo aggiungere ‘sostenibilità’, perché il pianeta è uno e la casa sta bruciando; e perché tutto si fa nella misura in cui non fa affondare la barca. Bastano questi principi. Poi le politiche adatte si troveranno. Su questi principi puoi sfidare chiunque. Senza problemi.

    DG

    813 Vis. 2 Vis. oggi