Radio Cora - MIGRANTI: DA ONG SI CONDIZIONATO, “ATTENDIAMO NUOVO TESTO”

articoli

  • MIGRANTI: DA ONG SI CONDIZIONATO, “ATTENDIAMO NUOVO TESTO”

    E’ un sì condizionato quello espresso dalla Ong, interpellate dai cronisti dopo la riunione al ministero sul codice di condotta. I rappresentanti delle organizzazioni hanno espresso la richiesta di chiarimenti su alcuni punti.

    Centrali, in particolare, quello dei trasbordi e quello della polizia a bordo. Ora le Ong attendono per questo pomeriggio l’inoltro dal parte del Viminale di una nuova bozza del codice per fare delle valutazioni. Le posizioni espresse dalle diverse sigle – tra cui Medici senza frontiere, Save the children, Sea Watch – appaiono nella sostanza allineate. La più netta è apparsa Sea Watch, la cui rappresentante ha dichiarato chiaramente che se non saranno fatte modifiche in particolare sul punto relativo alla polizia giudiziaria a bordo delle navi in caso di richiesta, “potremmo non firmare”.

    2096 Vis. 2 Vis. oggi