Radio Cora - REFERENDUM, BAICCHI: “RIFORME INGIUSTIFICATE E PERICOLOSE. FRONTE DEL ‘NO’ COMPATTO”

articoli

  • REFERENDUM, BAICCHI: “RIFORME INGIUSTIFICATE E PERICOLOSE. FRONTE DEL ‘NO’ COMPATTO”

    299762919_1280x720Francesco Baicchi, della Rete per al Costituzione, interviene a Radio Cora sul referendum costituzionale: “Per la raccolta firme la situazione è abbastanza fluida, nonostante qualche intoppo burocratico dovremmo raggiungere le 500mila firme necessarie”.

    “C’è un monopolio assoluto del fronte del “SI” per quanto riguarda gli spazi concessi sui media – continua Baicchi – ma il problema oltre ad essere quantitativo è anche qualitativo, il rischio è creare solo confusione”.

    Sulla data del referendum decide il governo, un governo che fino ad adesso ha fatto i proprio interessi e totalmente indifferente ai diritti delle minoranza“.

    Ascolta l’intervista a Francesco Baicchi, Rete per la Costituzione, a cura di Niccolò Matellini:

    2355 Vis. 1 Vis. oggi