Radio Cora - DALLA CHIESA: CHI NON HA IL CORAGGIO DI DIFENDERE LA COSTITUZIONE NON PUÒ DIRIGERE QUESTO PAESE

articoli

  • DALLA CHIESA: CHI NON HA IL CORAGGIO DI DIFENDERE LA COSTITUZIONE NON PUÒ DIRIGERE QUESTO PAESE

    1463193-nando“È da molto tempo che dico che bisogna intervenire sulla prima parte della Costituzione: integrando i nuovi diritti di cosiddetta ‘quarta generazione’, migliorandola così negli stessi principi che sostiene”. Sono le parole di Nando Dalla Chiesa, presidente onorario di Libera, intervenuto al dibattito “Il futuro della Repubblica” organizzato da Libertà e Giustizia lo scorso 2 giugno al cineteatro Odeon di Firenze. “Una buona riforma costituzionale poteva integrare i principi della nostra Costituzione a quelli della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo; potevano intervenire sulla vita di partiti; sulla capacità del legislativo di rendersi davvero indipendente dall’esecutivo”. E a chi è contro questa riforma Dalla Chiesa chiede di “schierarsi fin da ora per il No!”.

    ASCOLTA L’INTERVENTO DI NANDO DALLA CHIESA, scoiologo, scrittore e presidente onorario di Libera:

    7117 Vis. 1 Vis. oggi