Radio Cora - Podcast – “LA COMUNICAZIONE E’ FONTE DI SALUTE”

articoli

  • Podcast – “LA COMUNICAZIONE E’ FONTE DI SALUTE”

    41QP9uVMJcL._SX290_BO1,204,203,200_Mercoledì 30 marzo 2016 , nell’ambito del ciclo “Leggere per non dimenticare”, alla Biblioteca delle Oblate, in via dell’Oriuolo 26 a Firenze, ore 17.30, Eugenio Borgna presenta “Parlarsi. La comunicazione perduta” (Einaudi, 2015)

    Nel corso della nostra vita siamo accompagnati da alcune esperienze fondamentali che ci consentono di conoscere cosa noi siamo e cosa sono gli altri; e fra queste esperienze come non ripensare alla tristezza, alla sofferenza, alla felicità, alla solitudine, alla tenerezza, al desiderio di comunità e di comunità di destino, alla speranza, alla malattia e alla morte volontaria, e ai modi con cui entrare in comunicazione con ciascuna di queste esperienze? Ma cosa è questa parola ambivalente, «comunicazione», che entra in gioco in ogni forma di discorso e di vita? Comunicare vuol dire rendere comune (dal latino munus, dono): è dialogo, relazione. Significa entrare in relazione con la nostra interiorità e con quella degli altri, nella convinzione che comunicazione sia sinonimo di cura. Noi entriamo in relazione con gli altri, allora, in modo tanto più intenso e terapeutico quanta più passione è in noi, quante più emozioni siamo in grado di provare e di vivere.

    Ascolta l’intervista a Eugenio Borgna:

    Eugenio Borgna è psichiatra e docente. Tra i suoi libri ricordiamo Come in uno specchio oscuramente, Le emozioni ferite, La solitudine dell’anima, pubblicati da Feltrinelli. Per Einaudi ha pubblicato: Elogio della depressione (con A. Bonomi, 2011) e La fragilità che è in noi (2014).

    2595 Vis. 1 Vis. oggi