Radio Cora - Podcast – “NUOVO ISEE TOGLIE ‘PARI DIGNITÀ SOCIALE’ ALLE PERSONE DISABILI”

articoli

  • Podcast – “NUOVO ISEE TOGLIE ‘PARI DIGNITÀ SOCIALE’ ALLE PERSONE DISABILI”

    disabili-manifestazione03/02/2016
    La nuova riforma per il calcolo dell’Isee, l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente, “è iniquo e ingiusto perché si viene privati di un diritto non perché diventati più ricchi ma perché sono cambiati i parametri di computazione”.

    Nel nuovo calcolo Isee le indennità di accompagnamento e le pensioni di invalidità vengono calcolate come parte del patrimonio di una persona, “in realtà è qualcosa che scaturisce dal fatto di avere una certa minorazione e dal fatto di avere una certa situazione patrimoniale di partenza”. Inoltre, col nuovo Isee scompare il coefficiente 0.5 che andava a dimezzare il valore del computo totale in caso di disabilità grave. Le associazioni di promozione e difesa dei diritti dei disabili chiedono la rinegoziazione e la revisione dell’intero metodo di computazione dell’Isee. “Avere una certa autonomia significa dare ad un disabile la possibilità di lavorare autonomamente e diventare volano di ripresa economica a sua volta” dichiara Vincenzo Zoccano del direttivo nazionale UICI, Unione Nazionale dei Ciechi e degli Ipovedenti.

    A cura di Francesca Magurno.

    Salva

    Salva

    2229 Vis. 2 Vis. oggi