Radio Cora - Podcast – ARGENTINA: “CON MACRI LE MULTINAZIONALI AL GOVERNO, E’ IL RITORNO DEL NEOLIBERISMO”

articoli

  • Podcast – ARGENTINA: “CON MACRI LE MULTINAZIONALI AL GOVERNO, E’ IL RITORNO DEL NEOLIBERISMO”

    macriA pochi mesi dall’insediamento in Argentina del nuovo governo presieduto da Mauricio Macri, l’opinione di Fabrizio Verde, direttore responsabile dell’Antidiplomatico e curatore di “Alba Latina”: “Nel primo mese Macri ha firmato 29 decreti avvalendosi della necessità e urgenza, il vero obbiettivo è quello di porre le basi per smantellare tutte le politiche degli ultimi 13 anni di kirchnerismo, politiche che hanno permesso all’Argentina di riprendersi dopo il default”.

    “Il neo presidente ha nominato nei dicasteri più importanti uomini ritenuti molto vicini a grandi multinazionali, basti pensare a Alfonso Prat-Gay, ministro dell’economia, che ha trascorsi nella banca d’affari Jp Morgan, o al ministro dell’Energia Juan Josè Aranguren, dal 2003 al 2015 presidente della filiale argentina di Shell“.

    Ascolta l’intervista a Fabrizio Verde. A cura di Niccolò Matellini. 28/1/16

     

     

    2878 Vis. 1 Vis. oggi