Radio Cora - ITALIA NOSTRA: “NO AL NUOVO AERPORTO DI PERETOLA, COSTOSO ED INUTILE”

articoli

  • ITALIA NOSTRA: “NO AL NUOVO AERPORTO DI PERETOLA, COSTOSO ED INUTILE”

    image (6)Italia Nostra ha chiesto la sospensione o la non accettazione del VIA, la Valutazione di Impatto Ambientale, in merito all’allargamento dell’Aeroporto di Peretola, presentata dalla Regione Toscana, in quanto lacunosa. Troppi i danni ambientali sulla piana, secondo Italia Nostra, fra cui quelli dell’inquinamento acustico valutato a 100 mila ps, sugli oltre 100mila cittadini che risiedono nei comuni di Campi Bisenzio, Prato, Sesto Fiorentino e zone limitrofe alla Piana. “Per recuperare i danni ambientali – secondo la Presidente regionale di Italia Nostra, Mariarita Signorini – l’impatto economico sarebbe disastroso; si rischia di buttare via gli investimenti fatti sul Polo Tecnologico che ha apparecchiature molto sensibili”. Non da ultimo “il rischio del dirottamento dei voli (10-15%) sul centro storico di Firenze causati dalle frequenti condizioni climatiche avverse, centro storico patrimonio Unesco e adesso sotto “osservazione” da parte dalla stessa agenzia Onu”.

    ASCOLTA L’INTERVISTA A MARIARITA SIGNORINI, Presidente regionale di Italia Nostra:

    1763 Vis. 1 Vis. oggi