Radio Cora - Podcast – 31 OTTOBRE, CORTEO PER IL KURDISTAN: “Tutto il mondo deve unirsi nella lotta del popolo curdo contro l’Isis e per i diritti umani”

articoli

  • Podcast – 31 OTTOBRE, CORTEO PER IL KURDISTAN: “Tutto il mondo deve unirsi nella lotta del popolo curdo contro l’Isis e per i diritti umani”

    12186254_1700595780169916_5137417816200413414_oDomani sabato 31 ottobre, alle ore 15:30 da piazza Santa Maria Novella a Firenze, si muoverà il Corteo Regionale “Toscana per il Kurdistan”, una mobilitazione che si svolgerà contemporaneamente in più città per chiedere pace e democrazia in Siria e Turchia; un corridoio umanitario che consenta la ricostruzione di Kobane; la libertà per il popolo curdo. Il prossimo 1 novembre i cittadini turchi dovranno tornare alle urne, a distanza di pochi mesi dalle ultime elezioni che lo scorso 7 Giugno hanno cambiato il futuro della Turchia mettendo in crisi il governo assoluto del partito governativo AKP, il rischio di brogli elettorali come di ulteriori attacchi che portino il Paese alla guerra civile è altissimo. Per questo in occasione della giornata mondiale di solidarietà con Kobane, città simbolo della resistenza all’autoproclamato Stato islamico e oggi di nuovo minacciata dalle milizie di ISIS e dello stato turco, le piazze del mondo si riempiranno di cortei per la Pace.

    Ne abbiamo parlato con Erdal Karabey, presidente del Coordinamento Toscano per il Kurdistan a cura di Francesca Magurno:

     

    Salva

    2652 Vis. 1 Vis. oggi