Radio Cora - CONFINI DIFFICILI: Sarajevo, la Betlemme dei Balcani

articoli

  • CONFINI DIFFICILI: Sarajevo, la Betlemme dei Balcani

    Sarajevo-la-citta-prisma_largeIl progetto Confini difficiliStoria e memorie del ‘900Da Trieste a Sarajevo nasce dall’incontro tra l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana e l’ass. Culturale pAssaggi di Storia con lo scopo di proporre un percorso didattico per gli insegnanti delle scuole superiori del territorio fiorentino e toscano sulla storia e le memorie di alcuni “confini difficili” del secolo scorso per una cultura di pace e di dialogo. Il progetto intende proporre agli insegnanti un ciclo di lezioni, un viaggio e il coinvolgimento delle proprie classi come riflessione e approfondimento della storia del territorio che va da Trieste a Sarajevo, con particolare accento sulla questione delle memorie diverseRadio Cora seguirà il viaggio del progetto Confini Difficili con un appuntamento quotidiano in cui ripercorrere le tappe e le memorie del viaggio._84154946_84149895

    Quarto appuntamento con il viaggio Confini Difficili . Da Sarajevo la testimonianza della Prof.ssa Maria Pia Suma con il racconto della visita al museo di storia dove, attraverso gallerie fotografiche e video, viene raccontanto l‘assedio alla città del 1991-1995, e infine la visita al museo sul genocidio di Srebrenica che causò la morte circa 8mila mussulmani.

    Ascolta l’intervista:

    1344 Vis. 1 Vis. oggi