Radio Cora - ACQUA: in Toscana peggiora la qualità. Feci, metalli e pesticidi nei campioni raccolti

articoli

  • ACQUA: in Toscana peggiora la qualità. Feci, metalli e pesticidi nei campioni raccolti

    Kanamachi-water_purification_plant26/06/2015

    Un netto e progressivo peggioramento in Toscana, negli ultimi tre anni, delle acque superficiali utilizzate per la potabilizzazione.

    E’ quanto emerge dal rapporto Arpat in seguito al monitoraggio effettuato tra il 2012 e il 2014 su 121 stazioni, nessuna delle quali risulta essere in categoria A1 (di miglior qualità), mentre l’8% si trova in A2, e il 90% in categoria A3 e subA3.

    Nei campioni feci, metalli e pesticidi. Critica la situazione anche per la presenza di amianto nelle tubature di alcuni acquedotti.

    Ne abbiamo parlato con Rossella Michelotti,portavoce del Forum Toscano dei Movimenti per l’acqua.

    Ascolta l’intervista. A cura di Niccolò Matellini

     

     

     

     

    4770 Vis. 1 Vis. oggi