Radio Cora - “L’infanzia non si appalta”: il comitato contro l’appalto alle cooperative dei servizi pomeridiani delle scuole dell’infanzia

articoli

  • “L’infanzia non si appalta”: il comitato contro l’appalto alle cooperative dei servizi pomeridiani delle scuole dell’infanzia

    1544985_655527417913850_8804146785867178768_n29/04/2015

    “L’infanzia non si appalta” è il comitato nato per protestare contro la scelta dell’amministrazione comunale fiorentina di appaltare a cooperative i servizi pomeridiani delle scuole dell’infanzia.

    Un progetto sperimentale, quello presentato dalla vicesindaca e assessora Cristina Giachi, fortemente contestato dal comitato poiché  non vi è  stato nessun coinvolgimento delle famiglie nella scelta dell’Amministrazione, per gli evidenti problemi di gestione in termini di compresenze, sostegno e attività aggiuntive, per la mancanza di fondamenti pedagogici alla base di un progetto sperimentale educativo che su questi si dovrebbe invece fondare, per l’impossibilità di realizzare la continuità didattica, ampiamente prevista anche dalle linee guida regionali sulla scuola dell’infanzia, e infine per  una scelta politica e di bilancio mascherata da miglioramento educativo, che sceglie il sistema dell’appalto senza disponibilità a individuare soluzioni alternative.

    Ascolta l’intervista a Francesca Di Marco,  una delle fondatrice del comitato. A cura di Niccolò Matellini

     

    5162 Vis. 1 Vis. oggi