Radio Cora - podcast

articoli

  • ZAGREBELSKY: LA REPUBBLICA NON POTEVA ESSERE FONDATA SULLA FINANZA MA SOLO SUL LAVORO07/06/16 8:55 am

    “Articolo 1 – L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro“. Parte da qui, dall’articolo 1 della Costituzione italia, il professor Gustavo Zagrebelsky intervenendo a “Il futuro della Repubblica”, dibattito organizzato da Libertà e Giustizia al cineteatro Odeon di Firenze lo scorso 2 giugno. “I costituenti non parlarono di ‘governo fondato sul lavoro’ o di […]

  •  
    TRIVELLE: NEL POST REFERENDUM, ANCHE IL TAGLIO DI IMU E TASI PER LE PIATTAFORME PETROLIFERE06/06/16 6:30 pm

    06/06/2016 Lo scorso 17 aprile, gli italiani sono stati chiamati a votare per rinnovare o annullare le concessioni per le piattaforme petrolifere operanti entro le 12 miglia marittime. Il referendum non ha raggiunto il quorum quindi le piattaforme possono continuare ad estrarre petrolio fino ad esaurimento del giacimento. Due strade sono ancora aperte: il procedimento avviato da Greenpeace per la chiusura di […]

  •  
    LANDINI: “VOTARE NO OGGI È UNICA CONDIZIONE PER DIRE SÌ DOMANI”06/06/16 9:00 am

    “La vera Resistenza, secondo me, oggi, è svelare la falsa realtà che ci raccontano.” Così il segretario della Fiom, Maurizio Landini, nel suo intervento a “Il futuro della Repubblica”, il dibattito organizzato da Libertà e Giustizia lo scorso 2 giugno al cineteatro Odeon di Firenze. “C’è un filo conduttore che unisce riforma del lavoro, della scuola, […]

  •  
    MONTANARI: “RIFORMA COSTITUZIONE E’ SOTTOMISSIONE A MERCATI INTERNAZIONALI”04/06/16 9:30 am

    “La democrazia italiana può e deve avere un grande futuro. La riforma costituzionale non è altro che un atto di sottomissione ai mercati internazionali” così Tomaso Montanari, storico dell’arte e vicepresidente di Libertà e Giustizia, nel suo intervento a “Il futuro della Repubblica”, il dibattito organizzato da Libertà e Giustizia lo scorso 2 giugno al cineteatro […]

  •  
    SMURAGLIA: “NON SI FA SPENDING REVIEW SULLE ISTITUZIONI DEMOCRATICHE”03/06/16 9:00 am

    “Nel 1946 avevo 23 anni. Tre anni prima avevo detto il primo ‘No’ alla Repubblica di Salò preferendo andare sulle montagne. Nel ’46 si stavano realizzando i sogni della Resistenza: liberare l’Italia dal nazifascismo e creare le condizioni affinché in Italia nascesse una vera democrazia. Nel ’46 si stava avverando con il voto alle donne, la […]