Radio Cora - News

articoli

  • Benny Petrone: morire di fascismo e di polio28/11/20 6:08 pm

    28 novembre, 43 anni fa: muore, accoltellato da una squadra di fascisti, Benedetto Petrone, detto Benny. Siamo nel 1977, un anno orribile per l’Italia. Mentre Kappler riesce a scappare dalle carceri italiane, il 18 gennaio inizia a Catanzaro il processo per i fatti di piazza Fontana; tra marzo e settembre diversi giovani militanti di sinistra […]

  •  
    Recovery Europe: economia e democrazia al tempo e dopo il coronavirus22/11/20 6:54 pm

    Pronto il terzo sondaggio curato dal Professor Filippo Buccarelli dell’Università degli studi di Firenze in collaborazione con PoieinLab-Ricerca Sociale, realizzato con il metodo snowball attraverso 334 interviste e 369 questionari rivolti alla popolazione residente in Italia dai 18 anni in su, di entrambi i sessi e di qualsiasi condizione occupazionale. La rilevazione, svoltasi fra maggio […]

  •  
    Greta, 4 km a piedi per andare a scuola e l’avvocato di Casa Pound21/11/20 2:35 pm

    Se si cerca in rete l’attività dell’avvocato Federico Depretis si arriva in breve alla seguente notizia datata gennaio 2018: «E’ l’avvocato Federico Depetris il candidato alla Camera dei Deputati per CasaPound Italia nel Collegio Uninominale che ricomprende, tra le altre, le Città di Rivoli, Collegno e Venaria». Il nome di Depretis è tornato nelle cronache in questa settimana, perché […]

  •  
    Non solo Dad ma anche l’obbligo di ‘farla a casa’: quando il diritto all’istruzione diventa come un medicinale18/11/20 10:31 am

    “Non è consentito il collegamento da luoghi diversi dalla propria abitazione, quali possono essere parchi, vie cittadine, bar o ambienti di ritrovo, per ragioni di sicurezza e responsabilità. Dal momento che luoghi di questo tipo non favoriscono le condizioni necessarie per la concentrazione e l’attenzione richiesta durante le lezioni”. Sembra il bugiardino di un medicinale […]

  •  
    Quelle scarpe di bambini nel Mediterraneo13/11/20 7:09 pm

                Due foto quasi identiche: abiti, coperte, scarpe di bambini. Gli oggetti della prima foto erano nel blocco 6 della mostra del Museo statale di Auschwitz. La seconda immagine è stata postata oggi da Cecilia Sarti Strada, a ricordarci quei naufragi avvenuti in questi due ultimi giorni di fronte alle […]