Radio Cora - News

articoli

  • QUEL NEFASTO GIUGNO 1940: A OTTANT’ANNI DALL’INGRESSO DELL’ITALIA NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE30/06/20 7:39 am

    Sotto l’egida dell’Istituto nazionale “Ferruccio Parri”, tre storici ci raccontano il giugno in cui iniziò il disastro per l’Italia:  dialogo fra Lutz Klinkhammer (Vice Direttore del Deutsches Historisches Institut a Roma), Nicola Labanca (Direttore della rivista Italia contemporanea), Filippo Focardi (Direttore scientifico dell’Istituto nazionale “Ferruccio Parri”). Il 10 giugno 1949 dal balcone di palazzo Venezia […]

  •  
    La fine della tragicommedia degli esami di maturità: tana liberi tutti!27/06/20 9:23 am

    E siamo giunti alla fine. Esausti, presidente in primis e  commissari. I ragazzi decisamente meno, d’altra parte sono “maturi”, loro.   Ultimi candidati: ormai il presidente ha imparato a memoria due o tre opere della letteratura straniera (sempre quelle), teme terremoti e vulcani (molto gettonati a scienze) si è penosamente rassegnato a non sentire risposte […]

  •  
    La parola ai docenti: Lettera aperta della DAD24/06/20 8:55 pm

    Un nutrito gruppo di docenti del Liceo Chini Michelangelo desidera condividere la propria opinione sulla DAD, ora che sembra concretizzarsi la nefasta possibilità che essa si protragga anche nel successivo anno scolastico. Come pubblicista e docente me ne faccio porta voce. La DAD è stata una risposta in una situazione di emergenza, una risposta della […]

  •  
    Ed iniziano i colloqui di maturità: il clou della tragicommedia24/06/20 8:49 pm

    Ed ecco il gran giorno. Ragazzi emozionati ma senza l’adrenalina che caratterizza, e dovrebbe caratterizzate, l’esame di maturità. Sanno di avere già il diploma in mano. Questo anno l’esame di maturità consiste, causa Covid, solamente in un colloquio orale (non un’interrogazione, puntualizzano continuamente gli ispettori ministeriali). Il presidente è chiuso fuori anche oggi: la chiave […]

  •  
    Una pagella da 10 alla primaria post-Covid?18/06/20 10:09 am

    Sono giorni di chiusura di attività per le classi e di valutazioni finali per tutti gli studenti italiani. Caterina ha ricevuto la sua prima pagella, fresca di primaria, fermata nella sua felicità d’iniziare quest’avventura soltanto dal forzato lockdown di marzo. Da lì in poi, i compiti sulla piattaforma, le mail, i brevi e sporadici incontri […]