Radio Cora - News

articoli

  • DL SICUREZZA. ANPI: VIOLA COSTITUZIONE, DOMANI IN PIAZZA A ROMA30/11/18 4:09 pm

    “Contro le gravissime violazioni della Carta Costituzionale portate dal decreto Salvini, contro la concezione di ‘sicurezza’ che abolisce i permessi per motivi umanitari, crea nuove grandi prigioni alla frontiera, crea sterminate masse di nuovi clandestini nel nostro paese che saranno preda della mafia per il lavoro servile, la prostituzione e lo spaccio, altro che sicurezza. Clandestini che […]

  •  
    Da Strasburgo condanna bis per Russia, ha vietato gay pride27/11/18 4:06 pm

    La Russia deve “fare grandi sforzi a lungo termine per adottare misure generali, in particolare per assicurare la libertà di manifestare e di non essere discriminati delle persone Lgbt” e risolvere il problema diffuso e ricorrente del divieto a dimostrare in loro favore. Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani condannando la Russia […]

  •  
    SICUREZZA SUL LAVORO: INAIL, IN 10 MESI +9,4% INCIDENTI MORTALI, +0,2% DENUNCE27/11/18 12:00 pm

    L’aumento del 9,4% registrato nei primi 10 mesi del 2018 (945 incidenti su 864 del 2017) è dovuto, spiega l’Inail, soprattutto all’elevato numero di decessi avvenuti nell’agosto scorso, alcuni dei quali causati dai cosiddetti incidenti ”plurimi”, ovvero quelli che causano la morte di due o più lavoratori. Tra gennaio e ottobre sono state 945 le denunce di infortuni mortali sul lavoro, […]

  •  
    ERA MAFIA, È MAFIA25/11/18 9:10 pm

    La DIA di Palermo ha eseguito il sequestro e la confisca, su un decreto emesso dal Tribunale di Trapani su proposta del direttore nazionale della Dia nei confronti degli eredi dell’imprenditore Carmelo Patti, originario di Castelvetrano (TP) ex proprietario della Valtur (ora in amministrazione straordinaria), morto il 25 gennaio 2016. Il procedimento – che la […]

  •  
    ABORTO: PETIZIONE GINECOLOGHE NON OBIETTRICI SUPERA LE 100MILA FIRME22/11/18 8:16 pm

    Ha superato le centomila firme la petizione delle quattro ginecologhe non obiettrici che dieci giorni fa hanno lanciato un accorato appello alla ministra della Salute Giulia Grillo affinché venga garantita l’applicazione della 194 e vengano sanzionati i tanti enti ospedalieri che, contrariamente agli obblighi di legge, non forniscono il servizio di interruzione volontaria di gravidanza. Le […]