Radio Cora - News

articoli

  • In Italia c’è puzza di bruciato…27/09/18 9:18 am

    Calci, un comune della provincia di Pisa non distante da Lucca, ha visto da lunedì sera scatenarsi un violentissimo incendio, non ancora del tutto domato, che ha distrutto gran parte del Monte Serra, riducendo in cenere centinaia di ettari di bosco, con i suoi alberi secolari, macchia mediterranea, pini marittimi, vigne e uliveti. di CHIARA NENCIONI 600 […]

  •  
    SI TORNA INDIETRO, LA MAFIA POTRÀ TORNARE AD AVERE LE “SUE” COSE 27/09/18 9:03 am

    Dunque il nuovo decreto sicurezza, come hanno evidenziato numerosi osservatori, corre il rischio di ridare in mano alla mafia quello che lo Stato gli ha tolto con l’altra. di LUCA SOLDI Emerge evidente il rischio che possa essere rimesso sul mercato le cose confiscate ai boss, cioè i beni immobili e le aziende sequestrati definitivamente […]

  •  
    La Macedonia al voto su UE e NATO24/09/18 10:17 am

    Il referendum sarà “consultivo”, sebbene il Primo Ministro Zaev abbia detto che quanto deciso dagli elettori sarà determinante e che la procedura di convalida del nome sarà portata a termine entro gennaio 2019. Alto rischio astensione È iniziato il conto alla rovescia che si concluderà 30 settembre quando in Macedonia si terrà il referendum popolare per decidere il cambio del nome del proprio paese in Repubblica di Macedonia del Nord. Ma non […]

  •  
    NEL NOME DELLA VERITÀ 24/09/18 9:27 am

    Era il 23 settembre di un lontano 1985, quando la Citroën Méhari con quel giovane a bordo di fermò sotto casa in via Vincenzo Romaniello, vicino piazza Leonardo, nel quartiere napoletano dell’Arenella. Di LUCA SOLDI Era quello il momento che la camorra aveva scelto per mettere fine alla vita di quel giornalista definito al tempo […]

  •  
    Rom: la soluzione (finale)18/09/18 4:50 pm

    Oggi un gruppo di esponenti di Fratelli d’Italia guidati dall’ex capogruppo del consiglio regionale, onorevole Donzelli, si è recato al campo nomadi del Poderaccio dichiarando una situazione insostenibile. E Donzelli ha ragione, perché ci sono rifiuti e degrado in quella zona che da sempre è una ex discarica. Ricordiamo, questa volta a margine, che solo […]