Radio Cora - News

articoli

  • Razzismo: imprenditore compra pagina giornale per dire no a intolleranza31/07/18 2:08 pm

    Un imprenditore vinicolo trevigiano ha comprato una pagina intera di alcuni quotidiani italiani per esprimere la sua ferma e netta contrarietà all’ intolleranza, attraverso anche il pensiero di Martin Luther King. “Intolleranti verso l’intolleranza” ha fatto scrivere in apertura di pagina Paolo Polegato ad di Astoria Vini, padre adottivo di due giovani afrocubani, quando avevano […]

  •  
    RITA ATRIA: UNA VITA SPEZZATA DAL PESO DELLA MAFIA26/07/18 4:26 pm

    La storia di Rita Atria, la giovane donna, la testimone di giustizia di cui ricorre proprio oggi, 26 luglio l’anniversario della morte avvenuta in quel tragico 1992 anno delle grandi stragi di mafia, racconta di una ragazza siciliana che ebbe a vivere in un contesto tutto intriso di mafia. Ad appena undici anni Rita Atria […]

  •  
    Se la vita si quota in Borsa23/07/18 10:23 pm

    Se ne sta andando l’uomo che negli ultimi decenni ha rappresentato la Fiat sulla sua carne e nelle sue parole; la finanza lo saluta con un ribasso di FCA, tanto i risparmiatori sono intimoriti dalle incognite di un cambio al vertice, poi tutto passerà velocemente se la dirigenza avrà avuto il fiuto d’individuare un nuovo […]

  •  
    I MARTIRI DI VIA D’AMELIO CHIEDONO DI NON ABBASSARE LO SGUARDO 19/07/18 9:21 am

    A Palermo in quel 19 Luglio del 1992 si perpetro l’ennesima strage contro le istituzioni democratiche che il nostro ha vissuto. A poche settimane dalla strage di Capaci, in quella domenica, in via Mariano D’Amelio a Palermo, un’auto bomba imbottita di esplosivo uccise vita il magistrato italiano Paolo Borsellino e i cinque agenti di scorta […]

  •  
    Il razzismo sulla pelle di bambine e bambini19/07/18 8:17 am

    Il razzismo si è sempre espresso attraverso forme molteplici, ne esiste però una che accomuna i vari razzismi nel tempo storico ed è l’esplosione della violenza su bambine e bambini. Quando si costruisce un sentimento razzista verso un gruppo, i bambini diventano un bersaglio privilegiato, perché essi sono il simbolo stesso del futuro. Volete riconoscere […]