Radio Cora - News

articoli

  • ZONE UMIDE SONO DIFESA CONTRO DISASTRI CLIMATICI, oggi giornata mondiale02/02/17 2:45 pm

    Laghi, fiumi e lagune in buona salute difendono da inquinamenti e dissesto idrogeologico, mitigando gli effetti dei cambiamenti climatici. Lo ricorda il Wwf in occasione della Giornata mondiale delle zone umide, che ricorre ogni anno il 2 febbraio, chiedendo per l’occasione di istituire il Parco Nazionale del Delta del Po. Una “zona unica per biodiversità […]

  •  
    L. ELETTORALE. COMMISSIONE FRENA, ESAME DOPO MOTIVAZIONI CONSULTA02/02/17 2:40 pm

    Giovedi’ 9 febbraio saranno incardinate in commissione Affari costituzionali le proposte di modifica della legge elettorale, ma per avviare la discussione ci sara’ da attendere le motivazioni con cui la Consulta ha dichiarato incostituzionali alcune parti dell’italicum. È il compromesso raggiunto in sede di ufficio di presidenza della prima commissione della Camera. Da una parte […]

  •  
    MIGRANTI, NICOLINI: LAMPEDUSA ESEMPIO PER CHI ALZA MURI02/02/17 2:01 pm

    Lampedusa è “una isola coraggio”, che “ha dovuto contare le bare, che a volte erano veramente troppe“, ma che oggi può lanciare un messaggio ai Paesi (anche italiani) che “invece alzano barricate”: il messaggio che “di accoglienza non si muore“.È quanto dichiarato dalla sindaca di Lampedusa, Giuseppina Nicolini, intervenendo all’iniziativa della Uil rivolta ai sindacati […]

  •  
    CONFCOMMERCIO PREVEDE PIL 2017 SOTTO 1% E FRENATA CONSUMI02/02/17 12:32 pm

    Un 2017 denso di rischi, con un Pil che non raggiungerà l’1%. Questa la previsione disegnata dall’outlook Italia di Confcommercio-Censis. Secondo Confcommercio il prossimo anno sarà un anno che presenta consistenti rischi di rallentamento. Ci sarà – secondo la ricerca – un forte rallentamento dei consumi, che passeranno da un +1,3%-1,4% del 2016 a un […]

  •  
    UN PAESE CORROTTO È UN PAESE POVERO, MENO COMPETITIVO E PIENO DI DISOCCUPATI02/02/17 11:56 am

    Il maggiore ostacolo all’attrazione degli investimenti, in particolar modo stranieri, è la corruzione. Un Paese corrotto perde le maggiori opportunità di sviluppo e maggiore è il livello di corruzione minore è la competitività, la produttività, l’innovazione; di conseguenza il tasso di disoccupazione risulta essere particolarmente elevato. A farne le spese è l’intera società: un Paese […]