Radio Cora - News

articoli

  • Il Va’ pensiero suona (per tutti noi)05/02/19 9:08 am

    Va in sala in diverse città italiane l’ interessantissimo spettacolo teatrale, che in realtà è anche teatro civile intitolato “Va’ pensiero,” per ideazione e regia di Marco Martinelli e Ermanna Montanari. CHIARA NENCIONI Un’oera di fantasia, dicono gli autori, ma non troppo, dato che lo spettacolo prende spunto da episodi realmente avvenuti, cioè dalla vicenda […]

  •  
    “Tutti hanno il diritto di avere dei diritti”04/02/19 10:42 pm

    Lettera di un bambino Rom contro il razzismo. “Nessuno può impedirci di essere felici” Allora siamo arrivati qua a Milano a questa Milano c’è questo movimento ecc. Allora questo movimento che ho detto parla anche del razzismo e  vuole trovare una soluzione e parla anche di queste cose come : Il razzismo la discriminazione e […]

  •  
    Rom e Sinti pronti a prendersi cura del piccolo Andrea04/02/19 5:13 pm

    “Non c’entra niente la cultura rom, è una questione che non dice niente di un’intera comunità, ma solo delle responsabilità individuali cui sono venuti meno due genitori che avevano il dovere di occuparsi del figlio”. Lo dice Dijana Pavlovic, attivista Rom in risposta alle polemiche sollevate dall’episodio di Carmagnola. Un bambino di 8 anni che […]

  •  
    “Nulla vale essere quello che non si è”04/02/19 10:06 am

    In una Scuola Normale Superiore di Pisa affollatissima  entra claudicante per la rottura del bacino su cui non esita a fare ironia con la sua r ovulare, la “leggenda vivente” Francesco Guccini, così la definisce il professor Rosati. Insieme a lui in sala c’è il professore di letteratura italiana Stefano Cerrai e la docente e […]

  •  
    Migranti: Oxfam, accordo Italia-Libia continua produrre morti02/02/19 4:06 pm

    “A due anni dalla firma, l’accordo Italia-Libia sulle migrazioni, sostenuto dall’Unione europea, continua a produrre morti nel Mediterraneo e a favorire la detenzione nei centri libici di migliaia di uomini, donne e bambini in fuga da guerre e fame. In due anni sono annegate 5.300 persone, di cui 4000 solo nella rotta del Mediterraneo centrale”. […]