Radio Cora - News

articoli

  • L.ELETTORALE: BERLUSCONI, OK A PROPORZIONALE CON SOGLIA SERIA29/10/16 3:37 pm

    Per assicurare rappresentatività e governabilità “l’unica direzione possibile di riforma elettorale è il ritorno al proporzionale con una seria soglia di sbarramento. Se nessuno dovesse davvero prevalere sarà necessario un accordo tra due poli, come è avvenuto in Germania, in Spagna e in Austria”. Lo ha detto ieri Silvio Berlusconi a Bruno Vespa per il […]

  •  
    REFERENDUM: SERRACCHIANI ‘MULTATA’ DA AGCOM PER VIOLAZIONE PAR CONDICIO29/10/16 3:31 pm

    La Regione ha violato le regole della par condicio, in vigore in vista del referendum costituzionale di dicembre, ed è incappata in una sanzione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) “sollecitata” da un esposto presentato dal gruppo consiliare del M5s. La violazione, stando all’Agcom, si riferisce al convegno “Riforma costituzionale e Autonomie speciali”, tenutosi […]

  •  
    REFERENDUM, SMURAGLIA: “LA COSTITUZIONE VA ATTUATA, NON CAMBIATA”29/10/16 8:55 am

    Ascolta l’intervento di Carlo Smuraglia, presidente Anpi, in occasione della manifestazione organizzata dalla CGIL Toscana “Perché NO!”, contro la riforma della Costituzione, svoltasi a Firenze mercoledì 26 ottobre 2016. “Nel nostro statuto, a cui teniamo molto, è indicato all’articolo 2 fra gli obiettivi l’attuazione della Costituzione nello spirito in cui è stata approvata la Costituzione […]

  •  
    Pensioni, Inps: 6,4 mln pensionati (39,6%) sotto i mille euro28/10/16 9:38 pm

      Nel 2015 circa 6,4 milioni di pensionati, pari al 39,6% del totale, ha percepito un assegno mensile sotto i 1.000 euro. E’ quanto rileva l’aggiornamento del casellario centrale dei pensionati dell’Inps, nel quale sono raccolte le informazioni sulle prestazioni pensionistiche erogate da tutti gli enti previdenziali pubblici e privati. In particolare si tratta di 2.038.627 […]

  •  
    Islanda, Partito Pirata all’arrembaggio del parlamento a Reykjavik28/10/16 3:08 pm

    Il Partito Pirata, formazione politica anti-establishment islandese, si prepara a conquistare il parlamento di Reykjavik con il voto anticipato, nel quale gli elettori sembrano intenzionati a punire un governo la cui reputazione è stata offuscata dallo scandalo Panama Papers. L’Islanda ha indetto elezioni anticipate ad agosto dopo lo scandalo globale di evasione fiscale che ha […]