Radio Cora - News

articoli

  • Pazienza zero05/05/20 11:33 am

    Il Primo Maggio un grande corteo ha attraversato tutta la penisola con lo slogan “Pazienza zero”. E’ stato un corteo telematico, ma non per questo meno carico di forza e di rabbia: una diretta live no-stop, sui siti e sui social sotto l’hastag #1mpazienza0. Gli organizzatori così hanno motivato il nome di questa maratona: “Facciamo del […]

  •  
    Scuola: Coldiretti, lezioni nelle 3mila aule in fattoria03/05/20 5:53 pm

    Sono oltre tremila le fattorie didattiche presenti nelle campagne italiane che “possono salvare il lavoro di mamme e papa accogliendo i bambini in sicurezza con attività educative a contatto con la natura nei grandi spazi all’aria aperta”. E’ quanto ha proposto al Governo e alle Regioni il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini con una lettera indirizzata […]

  •  
    LA RESISTENZA SILENZIOSA DELLE DONNE01/05/20 1:55 pm

    Sì, c’erano anche loro a fare la Resistenza, donne di ogni tipo, alcune di esse anche scrittrici che ce la hanno raccontata.Già subito dopo la Liberazione, la Resistenza diventa uno straordinario tema letterario, soprattutto nella produzione in prosa. Una donna scrittrice Renata Viganò, nel 1949 pubblica (vincendo il premio Viareggio) l’ampio romanzo resistenziale e autobiografico: […]

  •  
    La memoria della Resistenza per combattere la paura e i pericoli dell’oggi01/05/20 1:51 pm

    Su iniziativa dell’Onorevole De Maria , già sindaco di Marzabotto, il 23 Aprile si è tenuta (ovviamente on line) una video conferenza presso la Camera dei Deputati dal titolo “I luoghi della memoria: un patrimonio della democrazia”.   Hanno partecipato i 5 luoghi della memoria (Marzabotto, Sant’Anna di Stazzema, Istituto Cervi, Fondazione Fossoli, Risiera di San Sabba) […]

  •  
    La resistenza spiegata ai ragazzi30/04/20 5:38 pm

    Cara ragazza, caro ragazzo, cosa ricordiamo e cosa celebriamo il 25 aprile, sessantacinquesimo anniversario della Liberazione? Non vi offendete se vi pongo questa domanda, forse inutile: sono convinta che siete perfettamente a conoscenza della storia del nostro paese, e soprattutto di quella recente. Ebbene, cercherò in poche parole di spiegarvi perché vale ancora la pena […]