Radio Cora - News

articoli

  • IN MEMORIA DEGLI ANTIFASCISTI LUCCHESI5 ore fa

    Martedì 20, presso la neonata Casa del Popolo, inaugurata -non caso- il 28 ottobre scorso- in via dei Paoli 22, in località Verciano nel comune di Capannori, si è tenuta la presentazione del libro Antifascisti lucchesi nelle carte del casellario politico centrale – Per un dizionario biografico della Provincia di Lucca, organizzato dalla Società Popolare […]

  •  
    Scritta anti semita a Bientina (PI): sindaco sporge denuncia20/11/18 10:45 am

    Una scritta anti semita ”Stella di David = gas” è stata vergata sullo scivolo di un parco giochi di Bientina (Pisa) che sorge nella via intitolata ai Caduti di Piavola, 18 uomini uccisi dai nazisti il 23 luglio 1944 sui monti di Buti nel Pisano. E’ quanto denuncia il sindaco di Bientina Dario Carmassi. “Non […]

  •  
    LASCIATELI IN MARE, NEL MEDITERRANEO, CON I LORO RIFIUTI20/11/18 9:45 am

    All’argomento del giorno, quello dei rifiuti, delle discariche, ecco che arriva l’assist alle disumane politiche delle paure nei confronti dei migranti che Salvini aveva, generosamente, lasciato da parte per qualche giorno. di LUCA SOLDI   In queste ore la Guardia di Finanza e la Polizia, coordinate dalla Procura di Catania, avrebbero accertato uno smaltimento illecito […]

  •  
    Mille non sono tornati. I Carrarini e la Grande Guerra20/11/18 9:37 am

    Giovedì 8 Novembre si è svolta, presso la sala di rappresentanza del comune di Carrara, la presentazione del libro Mille non sono tornati di Ezio Della Mea e Enzo Menconi, organizzata dal comitato per la promozione dei Valori Risorgimentali di Massa-Carrara e dall’associazione Apua Mater. L’evento si colloca nell’ambito delle celebrazioni per la fine della Prima […]

  •  
    A Trieste faccia a faccia le ‘due Italie’18/11/18 1:12 pm

    DI CHIARA NENCIONI- Proponiamo qui un commento all’articolo apparso su Veòernji list, (in it.: Foglio della sera) il quotidiano nazionale croato più letto. All’epoca di Tuđman, il giornale sostenne posizioni nazionaliste e filobelliche. Nel 2000 esso venne acquistato dalla Styra Medien AG, gruppo finanziario austriaco, creandosi una nuova verginità in ogni senso (la sede è alle […]