Radio Cora - News

articoli

  • Shoah: ricollocate a Roma pietre inciampo trafugate19 ore fa

    Tornano sulla strada, tra i sampietrini del quartiere Monti a Roma, le pietre di inciampo che lo scorso 10 dicembre erano state trafugate nella Capitale. I blocchetti dorati sono collocati sotto alle abitazioni di famiglie di deportati nei campi di sterminio nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. La ricollocazione delle pietre che ricordano le famiglie […]

  •  
    “Ciao Battisti”,a esquerda chora! “14/01/19 9:54 am

    Finisce la vicenda Cesare Battisti, che nel corso degli anni ha infiammato  il dibattitto politico italiano e non solo.  Cesare Battisti è stato arrestato Santa Cruz, in Bolivia, da una squadra dell’Interpol. Era stato condannato in contumacia all’ergastolo in Italia, per quattro omicidi risalenti agli anni di piombo, anni 1978-1979, quando era membro del gruppo Proletari Armati […]

  •  
    Germania e Francia firmano il trattato di Acquisgrana: più cooperazione in difesa, economia, sicurezza.09/01/19 9:16 pm

    Il 22 gennaio Angela Merkel ed Emmanuel Macron firmeranno il trattato di Aquisgrana, approvato oggi dal gabinetto tedesco. Si tratta di un accordo che rinnova lo spirito del trattato dell”Eliseo del 1963 sull”amicizia franco-tedesca approfondendo la collaborazione fra i due Paesi, in materie decisive come difesa, sicurezza, economia, clima, nuove tecnologie. In un documento di 16 pagine, salta all”occhio l”articolo 8 del […]

  •  
    La Toscana è antifascista e antinazista: Torniamo dove è nata la nostra costituzione05/01/19 8:05 pm

    La regione Toscana ha redatto un libro dal titolo “Partigiani della memoria” che è un invito alla memoria rivolto ai giovani. Esso raccoglie post di Facebook pubblicati nell’anniversario di ciascuna delle stragi nazifasciste avvenute in Toscana fra il ’43 e il ’45. Gli episodi censiti dall’ Atlante delle stragi nazifasciste e fasciste in Italia avvenuti […]

  •  
    Mattarella e la sicurezza che piace a noi05/01/19 7:59 pm

    Una cospicua parte del discorso di Capodanno del Presidente Mattarella è stata dedicata alla sicurezza. Quello che il Presidente ha comunque messo in chiaro è che la sua idea dell’Italia  e più in generala delle convivenza civile è molto diversa, anzi opposta, rispetto a quella di Salvini e dintorni. Dialogo invece di odio e insulti, e […]