Radio Cora - News

articoli

  • Bufera sulla sicurezza tedesca, ”sapeva molto su Amri”6 ore fa
    Anis Amri in pochi anni ha cambiato aspetto più volte

    Pensava di procurarsi un kalashnikov a Napoli “senza problemi”. Poi, successivamente, aveva optato per il mercato delle armi di Parigi, per compiere un attentato in Germania. A rivelare i progetti di Anis Amri, il killer di Berlino, è stata una fonte fidata della sicurezza tedesca, stando al rapporto dell”Anticrimine, consegnato oggi al comitato di controllo […]

  •  
    L.elettorale: arriva cabina senza tenda e urne in plexiglass6 ore fa
    referendum_r439_thumb400x275

    Scrutatori estratti a sorte; urne trasparenti in plexiglass; cabine elettorali chiuse su soli tre lati, con l”elettore che dà le spalle al presidente di seggio. Sono alcune delle norme contenute nella proposta di legge di M5s, prima firmataria e relatrice Dalila Nesci, che verrà votata in settimana dalla Commissione Affari costituzionali della Camera, e che […]

  •  
    La controriforma dei “bonus” per tutti7 ore fa
    legge-di-stabilità-2015-impatto-sui-risparmiatori-619x400

    Rocco Artifoni, referente per la Lombardia dell’Ass. Art. 53- Con il nuovo anno, oltre a 500 euro per gli insegnanti e per i diciottenni, sono in arrivo anche 800 euro per le donne partorienti e 1.000 euro per la frequenza dell’asilo nido. Sono stanziamenti previsti dall’ultima legge di bilancio, che destina 600 milioni di euro per […]

  •  
    MILANO: RICERCA, IN CITTA’ 10% PIL E 25% BREVETTI ITALIANI7 ore fa
    milano

    A Milano si produce il 10% del pil e il 25% dei brevetti italiani. Il suo prodotto interno lordo è paragonabile a interi stati europei, come l’Irlanda, e c’è una crescente attrattività internazionale, con numeri in costante aumento nel turismo, in particolare in quello congressuale. Questa la Milano nel contesto internazionale che emerge da Milan […]

  •  
    Italicum, ricorrenti:valutare leggi elettorali prima del voto14 ore fa

    “Se le leggi elettorali sono ”costituzionalmente necessarie” esse devono essere necessariamente costituzionali e la loro costituzionalità verificata prima della loro concreta applicazione, altrimenti il voto non sarebbe né ”eguale”, né ”libero”, come l”art. 48 della Costituzione dispone ed impone”. Lo sostiene il pool di legali che ha impugnato l”Italicum nell”ultima memoria depositata in vista dell”udienza […]