Radio Cora - Memoria

articoli

  • SILVANO SARTI ai giovani: “Leggete la Costituzione e ricostruite il Paese”25/01/19 4:50 pm

    “La nuova Resistenza è difendere la Costituzione, a cominciare dal diritto al lavoro”. Parola di Silvano Sarti, nome di battaglia “Pillo“, partigiano e attuale presidente provinciale di Anpi Firenze. Resistenza che non è soltanto memoria di quanto accaduto ma uno strumento necessario e quantomai attuale per arginare il pericolo dei nuovi fascismi e per ridare […]

  •  
    In ricordo di Pillo. L’intervento per il Fiorino d’oro all’Anpi provinciale di Firenze, Sarti: “Senza partecipazione a rischio la democrazia nel nostro Paese”25/01/19 3:51 pm

    Consegnato oggi nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, in occasione dei festeggiamenti della città per il patrono San Giovanni, il Fiorino d’oro della città di Firenze all’Anpi provinciale di Firenze. A ritirare la massima onorificenza cittadina il Presidente provinciale dell’Anpi Silvano Sarti e il partigiano Giorgio Pacini. Si celebra così nel modo migliore il 70° della […]

  •  
    Giovani e testimoni dell’Olocausto uniti in difesa della dignità umana23/01/19 5:47 pm

    L’ultima giornata del Treno della memoria della Regione Toscana ha fatto tappa presso l’università Jagellonica, la più antica della Polonia. Al centro dell’evento il dialogo fra studenti italiani e polacchi e i testimoni sopravvissuti ad Auschwitz. L’articolo di Chiara Nencioni. Una jeep con un uomo che, in una lingua diversa, offre loro del cioccolato; il […]

  •  
    Treno della memoria: a Birkenau, il gas e il bosco di betulle22/01/19 8:32 pm

    Di seguito vi proponiamo l’articolo di Chiara Nencioni che sta seguendo per Radio Cora il Treno della memoria della Regione Toscana partito domenica scorsa con 550 studenti e studentesse toscane a bordo. Primo giorno: Birkenau. Siamo scesi con l’autobus a Birkenau, il freddo dei sette gradi sotto zero ci entrava nelle vene, la nebbia contribuiva […]

  •  
    Giorno della memoria: Segre, anche io sono stata clandestina22/01/19 2:04 pm

    “Io lo so cosa vuol dire. Io sono stata una clandestina. Ora mi si sono aperte le porte del Senato, ma tanti anni fa ero una bambina impaurita a cui venne rifiutato l’asilo in Svizzera”. Lo ha detto la senatrice a vita Liliana Segre, oggi al Teatro alla Scala di Milano nell’ambito delle celebrazioni per […]