Radio Cora - Memoria

articoli

  • I GIORNI DELLA MEMORIA: 31 maggio 194331/05/17 3:25 pm

    Bombardamento di Foggia I bombardamenti di Foggia del 1943 avvennero tra il maggio e il settembre del 1943 ad opera dell’aviazione Alleata, nel corso della seconda guerra mondiale. Le incursioni aeree furono complessivamente nove, e provocarono circa 20.000 vittime. Le prime incursioni furono realmente dirette ad obiettivi militari; il 28, il 30 e il 31 maggio furono distrutti l’aeroporto e […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA: 30 maggio 194430/05/17 3:25 pm

    La battaglia di Ceccano (Frosinone) Le truppe tedesche in ritirata da Montecassino ed incalzate dagli alleati si trinceravano sulla linea dei colli di fronte a Ceccano, in direzione Castro; gli alleati risalivano le due rive del Sacco, a sinistra i canadesi, a destra i francesi con le truppe coloniali. Furono giorni terribili, in particolare quelli tra […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA: 29 maggio 194429/05/17 3:25 pm

    L’eccidio di Premariacco (UD) I 26 martiri trucidati in piazza dalle truppe naziste sul finire della Seconda Guerra Mondiale, tutti giovanissimi, appartenenti al Battaglione Fronte della Gioventù, furono catturati durante un rastrellamento dell’esercito tedesco a Feletto Umberto, per poi essere pubblicamente impiccati nelle piazza di Premariacco e San Giovanni al Natisone. Quest’azione dimostrativa, doveva essere un […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA: 28 maggio197428/05/17 8:25 am

    La strage di Piazza della Loggia, Brescia. La strage di piazza della Loggia è stato un attentato terroristico compiuto il 28 maggio 1974 a Brescia, nella centrale piazza della Loggia. Una bomba nascosta in un cestino portarifiuti fu fatta esplodere mentre era in corso una manifestazione contro il terrorismo neofascista indetta dai sindacati e dal Comitato Antifascista con la […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA: 27 maggio 199327/05/17 8:25 am

    La strage di Via dei Georgofili, Firenze. Il 27 maggio 1993, pochi minuti dopo l’una del mattino, a Firenze, in via dei Georgofili, si verificò una terribile esplosione, che sconvolse il centro storico della città. L’esplosione distrusse la Torre dei Pulci, sede dell’Accademia dei Georgofili. Sotto le sue macerie morirono la custode dell’Accademia, Angelamaria Fiume Nencioni, […]