Radio Cora - Memoria

articoli

  • I GIORNI DELLA MEMORIA. 29 febbraio 192129/02/16 7:40 am

    I funerali dei fratelli Govoni. L’eccidio di Argelato avvenuto a Pieve di Cento, in provincia di Bologna, a guerra finita, fu l’esecuzione sommaria, compiuta da partigiani delle Brigate Garibaldi e preceduta da torture e sevizie, prima di 12 persone l’8 maggio 1945 e in seguito di altre 17 persone, tra cui i sette fratelli Govoni l’11 maggio 1945. 2132 Vis. 1 Vis. oggi

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA, 28 febbraio 194528/02/16 7:40 am

    Eccidio Cadelbosco Sopra – Fucilazione di Paolo Davoli All’alba del 28 febbraio 1945 i fascisti prelevarono dalle carceri di Reggio Emilia 10 patrioti e li fucilarono nei pressi del cimitero di Cadelbosco Sotto, sulla strada che porta a Gualtieri. http://www.anpireggioemilia.it/ Non si conosce il motivo di questo ennesimo eccidio, ma probabilmente i fascisti vollero vendicare […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA. 27 febbraio 194527/02/16 7:40 am

    Viene torturato e fucilato  il partigiano Oreste Rossi, padre di 3 eroici partigiani.  Nato a Casale Monferrato (Alessandria) nel 1888, fucilato a Cocconato (Asti) il 27 febbraio 1945, Medaglia d’argento al Valor militare alla memoria.  Aveva tre figli e, così come i suoi ragazzi, Oreste Rossi, dopo l’armistizio, si era subito impegnato, malgrado la non più […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA. 26 febbraio 194526/02/16 7:40 am

    Il partigiano Angelo Butturini,  muore nel lager di Bergen dopo essere stato sottoposto a tortura  Figlio di emigrati, era rientrato in Italia e aveva trovato lavoro come impiegato di banca.  Di idee socialiste, nel 1926 era stato arrestato a Vicenza per propaganda antifascista.  Nonostante questo, durante gli anni della dittatura aveva continuato a mantenere i […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA,18-25 febbraio 194525/02/16 7:40 am

    Dal 18 al 25 febbraio 1945 si svolge a Bologna e provincia una raccolta di beni di prima necessità per i partigiani impegnati in montagna e in pianura contro le forza nazifasciste.Questa settimana viene definita La Settimana del Partigiano organizzata dal Gruppo di Difesa della Donna, la stampa clandestina diffonde in tutta la provincia gli […]