Radio Cora - Memoria

articoli

  • I GIORNI DELLA MEMORIA. 26 luglio 194411 ore fa

    Liberazione di Monterchi (AR). Territorio nel quale, sorretti e assistiti dalla popolazione, operarono diversi nuclei partigiani. Innumerevoli le requisizioni di vettovaglie e le razzie di bestiame con le quali i tedeschi tentavano di arginare questa collaborazione.Il 26 giugno 1944, alla Speranza, vennero  impiccati, col fil di ferro, 5 giovani fra i 18 e i 22 anni, […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA. 25 luglio 194425/07/17 3:25 pm

    Eccidio del Carnaio,  (Forlì Cesena) – uccisione di 27 cittadini di San Piero in Bagno “Era un martedì molto caldo. Alle 8 del mattino settanta militi della polizia italo-tedesca iniziano il rastrellamento alla ricerca di trenta uomini da fucilare per rappresaglia all’uccisione di tre tedeschi. Alle 8,30 è incendiata la prima casa. Dalle 9 alle […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA. 24 luglio 194424/07/17 3:25 pm

    Empoli, 29 ostaggi sono fucilati sulla piazza. La strage avvenne in quella che una volta era piazza Ferrucci e che oggi porta per nome la data di quei tragici fatti.  Nel tardo pomeriggio del 23 Luglio 1944 alcuni componenti della Brigata Garibaldi “Guido Boscaglia” stavano organizzando nella cittadina di Empoli forme di lotta contro i nazifascisti […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA. 21 luglio 194421/07/17 3:25 pm

      La strage di Querce di Buonasera, Greve in Chianti, 6 vittime. Nella Villa Buonasera ha la  propria base il Comando dell’VIII Compagnia del Btg. ERS (870° Rgt. Ftr., 356 Divisione Fanteria) e qui  viene deciso il rastrellamento degli ostaggi: saranno fucilati 5 civili se uno dei due feriti soldati tedeschi, precedentemente ferito in uno scontro […]

  •  
    I GIORNI DELLA MEMORIA. 20 luglio 194420/07/17 3:25 pm

    Liberazione di Jesi (Ancona). Ecco come la ricorda lo storico locale e giornalista Giuseppe Luconi nel suo libro “L’anno più lungo”. “La notte fra il 19 e il 20 luglio 1944 è veramente la più lunga e la più sofferta, perché la popolazione rimasta in città si rende conto che ci si trova ormai all’ultimo atto, […]